Sindaco perde le staffe: “Sei figlio del male assoluto”

0
159
Pippi Mellone
Pippi Mellone

Come dare torto al sindaco. Del resto il bersaglio è un consigliere del PD che ha voluto la discarica che sta uccedendo la gente. “Sei filgio di papà e la discarica porta il nome della tua famiglia” Conclude il sindaco di Nardò Pippi Mellone.

Molti penseranno che i toni forse si sono alzati troppo, ma le parole utilizzate dal sindaco definiscono perfettamente – a nostro parere – chiunque faccia parte del PD. Il Partito Democratico è il male assoluto e chi ne fa parte non può che esserlo a suo volta.

Lo scontro tra il sindaco Pippi Mellone e i suoi oppositori si fa sempre più duro. Durante il Consiglio comunale sui rifiuti, il consigliere Lorenzo Siciliano del Pd interrompe il primo cittadino. “Non mi deve interrompere questo pagliaccio – sbotta Mellone – Figlio di papà! La smetta! Lei è figlio del male assoluto! Lei è figlio del male! La discarica di Castellino porta il nome della tua famiglia! Smettila!”. A nulla servono i richiami del presidente del Consiglio. Gli animi sono infuocati: l’avversione è profonda. Si discute dell’aumento del 14 per cento della tassa sui rifiuti: il primo cittadino addita le amministrazioni passate del PD.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here