Salvini:”Nave dei centri sociali, non sbarcheranno”

0
232

Savini: L’Italia non deve cedere ai ricatti della nave dei centri sociali (cercate in rete chi è il signor Luca Casarini) e di chi si rende complice dei trafficanti di esseri umani.

Luca Casarini

Chi è Luca Casarini: numerose condanne penali collezionate negli anni dal Casarini. L’ultima a tre mesi di reclusione per aver occupato la casa di via Beccaria, a Marghera, dove ha abitato per anni prima di mettere su famiglia. Si tratta di un’abitazione dell’Ater. Casarini è stato anche condannato a pagare un risarcimento di 4mila euro all’Ater per i danni che l’istituto avrebbe subito. «La sentenza – commenta Alberto Mazzonetto, presidente dell’Ater di Venezia – lancia un messaggio chiaro e inequivocabile: non è possibile bypassare i 2.500 cittadini che nel comune di Venezia sono in lista per una casa pubblica, tantomeno se si è stati portavoce dei no-global. L’illegalità non paga ed è un segnale per coloro che hanno di recente occupato più di una dozzina di case pubbliche dell’Ater». Secondo Casarini, invece, l’occupazione di quell’abitazione era un dovere perché «illegale è lasciare quelle abitazioni vuote».
Altre condanne sono arrivate per aver bloccato un treno militare che trasportava armamenti durante la Guerra del Golfo, un’altra, a un anno di reclusione, per una protesta nel ’98 davanti a un centro di detenzione di migranti a Trieste, infine, una condanna a 11 mesi e mezzo per aver manifestato contro gli Ogm a Genova. «Possiamo fare tutto quello che vogliamo», diceva il Masaniello veneto nel 2001, al G8 di Genova, quando «dichiarò guerra» ai leader mondiali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here