Avanti un altro: Ex senatore del PD condannato per voto di scambio

0
987

L’ex senatore Nino Papania è stato condannato ad un anno per voto di scambio. Secondo i giudici, l’ex parlamentare avrebbe chiesto voti in cambio di soldi e posti di lavoro.

L’ex parlamentare democratico, in un altro processo stralcio, era già stato condannato in primo grado, col rito abbreviato, a 8 mesi sempre per concorso in voto di scambio sempre in relazione alle elezioni comunali del 2012. Questo processo è ora in corte d’appello a Palermo. Per un’altra vicenda Papania nel 2013 aveva patteggiato 2 mesi e 20 giorni per abuso d’ufficio. Una serie di guai che aveva spinto il collegio di garanzia del Partito democratico, nel 2013, a rimuoverlo dalle liste dei candidati per le elezioni politiche di quell’anno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here