Continua il depistaggio dei tg Mediaset

0
351

Dopo la morte in ospedale di Imane Fadil, il tg5 evitò clamorosoamente la notizia per 36 ore. Solo dopo questa inspiegabile attesa, Mimum fece dare la notizia sulla morte di Imane ipotizzando una “malattia al midollo trascurata“. Se dare un alternativa alle cause della morte di Imane, sarebbe servito se non altro ad alleggerire la pista dell’omicidio, Studio Aperto non soddisfatto ne fornisce addirittura una terza.

Nel tg “Studio Aperto” delle 12:30 di oggi, si ventila l’ipotesi di “ambienti marocchini” , come possibile causa, che sempre secondo il tg Imane avrebbe frequentato. Ecco la terza via! Curioso come le due differenti opzioni siano state ventilate solo da quei tg che inizialmente avevano quasi ignorato l’accaduto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here