Salvini: il ‘malato’ in cura ai 5 Stelle

0
252

La Lega è il partito più vecchio d’Italia e ha governato per anni con Silvio Berlusconi. Il vaccino a 5 Stelle sta facendo miracoli su Matteo Salvini, ma resta ancora da capire se il ‘malato’ è recuperabile. Il TAV è un opera che risale a circa 20 anni e gli accordi che furono avevano come interlocutori il Governo PDL di Berlusconi appoggiato dalla Lega di Umberto Bossi.

Salvini al tempo è un fervente dirigente, pupillo di molti gerarchi leghisti che vedevano in lui un probabile futuro leader. Di cose il Matteo ne ha viste, ne ha conosciute e ne ha appoggiate. Ciò vale anche per i 49 milioni, che la lega in un modo o in un altro fece sparire. In un intervista recente, una ex. dirigente della lega racconta come Salvini nonostante le ripetute segnalazioni su ammanchi, decise comunque di chiudere gli occhi.

Tornando ad oggi è palese come la Lega non sia un partito con le mani libere, per forza di cose e di compagnie la Lega ebbe a fare compromessi che ancor oggi il ministro sconta. Questo spiega inoltre perchè il TAV – che non ineterssa quasi a nessuno in Italia – , sia per Matteo una questione determinante.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here