Arrestato l’esponente di punta del Pd di Matteo Renzi

0
908
Paolo Ruggirello Matteo Renzi
Paolo Ruggirello

Operazione della procura di Palermo e dei carabinieri. Il clan era guidato dai fratelli Francesco e Pietro Virga, figli di Vincenzo, boss di Trapani che è in carcere dal 2001, quando fu arrestato da latitante. I boss avevano costituito una nuova cellula a Favignana, isola turistica dell’arcipelago delle Egadi. Coinvolto anche l’ex consigliere regionale (non rieletto): dopo aver cambiato diversi partiti era stato accolto dai renziani.

In manette l’ex deputato regionale del PD accusato di associazione mafiosa: si tratta di Paolo Ruggirello ed era uno degli esponenti di punta del Pd di Matteo Renzi in provincia di Trapani. Ora è accusato di associazione mafiosa. Dove la mafia aveva creato perfino una nuova cellula. Si trovava a Favignana, isola turistica dell’arcipelago delle Egadi. Lì i fratelli Francesco e Pietro Virga – figli di Vincenzo Virga, boss di Trapani che è in carcere dal 2001, quando fu arrestato da latitante – avevano allungato i loro tentacoli. Sull’isola avevano rilevato il Grand Hotel Florio, prestigiosa struttura con un ampio ristorante, ora sotto sequestro. Anche loro sono finiti tra i 25 arrestati nel blitz dei carabinieri nel trapanese, la terra del superlatitante Matteo Messina Denaro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here