Maiorano, la telefonata all’onorevole: “lei è una testa di cazzo!” (audio)

0
1606

La senatrice del PD Stefania Pezzopane è indagata a L’Aquila per il reato di concussione (Art 317 del Codice Penale: “Il pubblico ufficiale o l’incaricato di pubblico servizio che, avendo per ragione del suo ufficio o servizio il possesso o comunque la disponibilità di denaro o di altra cosa mobile altrui, se ne appropria“…), “nessuna testata giornalistica ha ritenuto opportuno pubblicare la notizia, seppur solamente per diritto e dovere di cronaca” dice Alessandro Maiorano che aggiunge: “anche sul fronte politico nonostante le promesse non è stato fatto nulla!“.

Ecco che allora l’ex. dipendete comunale telefona all’onorevole Gianluca Vacca e gli da letteralmente del “testa di cazzo”. Ovviamente l’onorevole si difende e dice di non sapere nulla di ciò che il Maiorano gli stia dicendo. Durante la telefonata l’On. Vacca consiglia al Maiorano di rivolgersi alla magistratura e chiedere di fare accertamenti.

Restiamo disponibili nel caso l’On. Gianluca Vacca volesse smentire la ricostruzione del Maiorano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here